Grazie

Grazie è una parolina magica

Una di quelle parole che spesso facciamo fatica a pronunciare e che quando la riceviamo, spesso, ci imbarazza, perché non siamo abituati.

Io uso spesso dire grazie ai miei Clienti, perché senza di loro non potrei fare lo splendido lavoro che faccio.

Ma oggi non vi scrivo di clienti.

Oggi voglio dire grazie non a un fornitore, ma a un Partner.

Voglio ringraziare Matteo Biasi di Minds https://www.mindsagency.it

Matteo mi ha supportato e mi sta supportando con i suoi colleghi, per la realizzazione e messa in servizio del mio nuovo sito / blog e sopporta tutte le mie richieste rispondendomi in tempi rapidi e soddisfacenti.

Perché mi piace ringraziare Matteo?

Io non sono un esperto di web ma una cosa so, per esperienza personale e per averla vista spesso dai miei clienti, sui "guru" del web: spesso parlano lingue incomprensibili, dall'alto di pseudo conoscenze raccontate in modo autoreferenziale.

Ti guardano come si guarda un deficiente dall'alto della loro saggezza e competenza tecnica e ti fanno sentire uno scemo, trattandoti con sufficienza.

Spesso ti fanno promesse roboanti, per poi non considerarti mai e non essere più in contatto con te. Ho avuto spesso questa sensazione: per molti di loro andrebbe tutto bene, se non ci fossero i clienti che danno fastidio.

Succede che le web agency chiacchierino, chiacchierino, chiacchierino poi, quando gli hai affidato l'incarico non le senti più.

Non ricevi uno straccio di statistica, i report promessi non arrivano mai e tu ti trovi come un cucù ad avere una posizione web che si riduce ad essere un catalogo on line invece che cartaceo. So che molti di voi che mi state leggendo, sapete bene quale sensazione sia quella che ho descritto qui sopra. Perché l'avete provata.

Quindi:

Voglio ringraziare Matto e il suo staff per questi motivi:

Mi sta ascoltando: ha capito cosa mi serviva, parlando la mia lingua non la sua.

Sta facendo proposte, certo, i contenuti, l'idea, il materiale l'ho fornito io, ma lui mi ha dato suggerimenti utili, motivandoli in modo che a me è piaciuto, non mi propinato la sua scienza facendomi sentire un imbecille.

Non mi ha prevaricato: ho deciso io, e se certe scelte cromatiche o di immagine non gli sono piaciute, pazienza, il sito è il mio e non me ne frega nulla di quello che vuoi fare tu, ti ascolto, ma poi decido io. E' stato un gran signore in questo. Se a me piace il rosso o l'arancione, mi metti il rosso o l'arancione, puoi dirmi che non va bene, ti ascolto, ma decido io.

Mi sta formando: non essendo io un esperto dal punto di vista tecnico, mi ha messo a disposizione il suo staff che mi sta facendo, live, in presenza o su skype i corsi che mi servono: per le statistiche di analytics, per il mailing, per le cose che non conosco e potranno venirmi utili. Parlando la mia lingua, non la sua.

Persone vere con cui parlare due ore su skype, che esistono, non degli schermi con degli stupidi ticket che ti fanno spazientire peggio di un call center inbound.

Mi ha detto chiaramente cosa avrebbe fatto lui e cosa avrei dovuto fare io, cosa mi dava come servizio e cosa dovevo pagare. E' stato chiaro in ogni dettaglio: prima di iniziare. Non ho avuto sorprese in corso d'opera.

Il sito non è ancora completo, ci sono diversi dettagli da mettere a posto ma nelle prossime settimane lo faremo, sono soddisfatto, come da parecchio non mi succedeva approcciandomi a questo mondo fantascientifico, per me, dei tecnici del web.

Lo staff di Minds: grazie ragazzi

E quindi?

Quindi, non metto la mano sul fuoco per nessuno, ultimamente mi sono bruciato un pò troppo, ma, se il buongiorno si vede dal mattino e se questi ragazzi si confermeranno competenti e disponibili come hanno fatto in questi primi approcci con me, mi sento di consigliarveli.

Ve li consiglio se avete necessità di fare il sito, se volete rivedere quello che avete ma soprattutto se volete parlare con qualcuno che sia disponibile ad ascoltarvi.

Certo, proveranno a vendervi qualcosa, ma siamo qui per questo no? Creare relazioni di fiducia che ci aiutino a fare business nel modo migliore.

Se volete contattarli li trovate qui: https://www.mindsagency.it

Il mantra di questo post è:trovapartnernonfornitori

Per oggi è tutto.

Ti piacerebbe approfondire di persona questo argomento?
Contattami, senza impegno, cliccando sul pulsante qui sotto, sarà un piacere darti supporto!