La forma è sostanza

La forma è sostanza

In un mondo in cui la comunicazione e la pubblicità divora tutto in un batter di click, sempre di più la forma è sostanza.

Certo, se non abbiamo prodotti e servizi di qualità non andiamo tanto lontano, la sostanza ci dev'essere e dev'essere maledettamente buona. Buona al 110%.

Ma la sostanza, senza forma, oggi molto più di ieri, ci penalizza enormemente rispetto ai nostri concorrenti che hanno sia forma che sostanza.

Come ci presentiamo?

Ognuno di noi ha le sue caratteristiche, le nostre aziende hanno le caratteristiche che noi abbiamo deciso debbano avere, ma sono le caratteristiche giuste per il target di clientela a cui vogliamo parlare?

In generale, mi riferisco a:

  • Immagine sia on line che off line
  • Divise, se previste dalla nostra categoria merceologica
  • Immagine dei mezzi aziendali
  • Ambienti, sia di lavoro che di accoglienza clienti e fornitori
  • Policy sull'uso dei media nostra e dei nostri collaboratori
  • Cataloghi, documentazione cartacea, materiale che viene consegnato ai clienti e clienti potenziali
  • Logo e comunicazione dei valori del nostro brand

Mettiamo a budget del tempo e del denaro per affidarci a qualcuno che sia in grado di aiutarci a comunicare correttamente quello che vogliamo trasmettere al mercato, sarà un ottimo investimento.

Cosa comunica il nostro marchio al mercato?

Cosa vogliamo che il nostro marchio comunichi al mercato? La foto qui sopra è un esempio, la comunicazione e la strategia di marketing che decidiamo di adottare dovrà essere coerente con quello che vogliamo comunicare al nostro target.

E' finito il tempo del logo fatto da me perché ero bravo in disegno a scuola, o del sito fatto da mio cugino in flash perché smanettava bene con l'elettricità. E' finito.

Cosa stiamo facendo al proposito?

Il mantra di questo post è: laformaèsostanzasempredipiù

Per oggi è tutto

Ti piacerebbe approfondire di persona questo argomento?
Contattami, senza impegno, cliccando sul pulsante qui sotto, sarà un piacere darti supporto!